«Suo figlio li ha assassinati»: il pianto choc della mamma

«Suo figlio li ha assassinati»: il pianto choc della mamma

di Monica Andolfatto

MESTRE - Un volto livido dal dolore, le mani alla bocca quasi a soffocare il grido di disperazione che le sgorga dal cuore. La madre di Stefano Perale ha appena saputo che il figlio è in carcere accusato di aver ucciso due persone: la ragazza con cui ha avuto una relazione sentimentale e il suo attuale fidanzato. Sono le undici di ieri mattina quando la donna, a bordo di un furgone bianco guidato da un cognato, arriva nel piazzale condominiale dove di fatto termina via Abruzzo, strada senza uscita.



Ad avvisarla sarebbero stati alcuni vicini: deve essere successo qualcosa perché c'è la polizia che continua a entrare e uscire dall'appartamento di Stefano forse è meglio che vieni a vedere. E gli investigatori della Squadra Mobile, impegnati fin dalle tre della notte, hanno dovuto trovare le parole per dirle l'orribile verità, ricorrendo oltre alla professionalità, all'umanità e alla pietà che il figlio, accecato dalla gelosia, non ha avuto nei confronti delle sue vittime...
 
 
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 19 Giugno 2017, 13:08






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Suo figlio li ha assassinati»: il pianto choc della mamma
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2017-06-20 08:41:26
Poverello, era acceccato! Sembra quasi una giustificazione! Non è tollerabile titolare così un fatto di cronaca nera di inaudita violenza.
2017-06-19 17:32:43
Perche' mettere in ballo questa donna gia' provata dal dolore? Limitiamoci agli attori principali. Please.