Cocaina, consumo record nel 2015
e diventa un vero “male oscuro”

PER APPROFONDIRE: alcol, chioggia, cocaina, record, serd
CHIOGGIA - Allarme lanciato dal Serd. Più di qualsiasi altra sostanza o dipendenza. Le persone che si rivolgono al Servizio per le dipendenze di Chioggia per liberarsi dalla cocaina hanno superato perfino gli utenti con problemi di eroina: ora sono il 36% dei pazienti, dato doppio della media nazionale.
I pazienti sono soprattutto uomini e l’età media è di 36 anni. «La dipendenza emerge dopo alcuni anni - spiega il responsabile del servizio dell’Asl 14 -. L’uso della cocaina è inizialmente concentrato nei fine settimana, associato all’alcol».
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 25 Gennaio 2016, 10:43





Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Cocaina, consumo record nel 2015
e diventa un vero “male oscuro”
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2016-01-25 21:08:47
No so se mi fanno + penna, o rabbia. Che non mi vengano a dire che la colpa e della società, cose vecchie. Non sanno affrontare la dura realtà vita
2016-01-26 15:34:59
Ahahahahah!!!! record 2015. Ma la lotta a chi la si deve fare, non di certo a chi la vende se stanno quelli che la consumano, no? Che Italia!!!
2016-01-27 08:11:33
male oscuro, che cos'è, guerre stellari? chi vuole la mangia o la fuma e chi non vuole semplicemente non lo fa, l'importante che sia per legge obbligo degli esami del sangue tutti e tutti gli anni, che oggi non c'è, per chi risulta positivo, via patente, via dai posti pubblici, via dai ministeri e se sbagliano o fanno danni a persone e cose, che siano tenuti al risarcimento completo dei danni o ai lavori forzati, fino al completo risarcimento dei danni, per chiunque sia, altrimenti non cambia niente, beato chi non ha nulla da perdere perché può mangiarsela, farsela in vena o fumarsela liberamente, alla facciona di chi non non può perché ha tutto da perdere, beato chi può.