Giocate a calcio a 5? Potete farlo
con Neymar: il torneo a Venezia

PER APPROFONDIRE: calcetto, calcio, neymar, torneo
VENEZIA - Il sogno è uno, ma è elettrizzante: incontrare il campione brasiliano Neymar Jr, asso del Barcellona, stella della Seleçao, uno dei giocatori più forti del mondo. Realizzarlo è possibile, grazie al Neymar Jr’s Five, torneo internazionale di calcio a 5 organizzato da Red Bull in tutto il mondo: 43 Paesi partecipanti, in rappresentanza di tutti i continenti. Prima le qualifiche locali, poi le finali nazionali, infine, per chi l’ha meritato sul campo a colpi di estro e magie, l’atto conclusivo, il 9 luglio, a Santos, in Brasile, all’Instituto Projeto Neymar Jr, dove sarà lo stesso attaccante blaugrana ad ospitare le squadre partecipanti nella struttura che aiuta a far studiare e giocare i giovani brasiliani meno fortunati. Infine, il team che verrà incoronato campione vincerà un viaggio a Barcellona, al Camp Nou, dove potrà incontrare e vedere all’opera Neymar Jr.

I giovani talenti italiani che hanno dai 16 ai 25 anni possono quindi iniziare a sognare, mettendo in mostra il proprio talento e i colpi migliori del loro repertorio. In Italia il torneo si svolgerà su sei tappe: si parte il 10 aprile a Milano, al campo SS Scarioni 1925, poi sarà la volta delle due fasi di Roma, il 16 e il 17 aprile, al centro sportivo Orange Futbolclub; il 23 aprile si va a Bari, al centro sportivo Wonderful, il 1° maggio a Venezia, al Palasport Arsenale Gianquinto, il 15 maggio a Modena, alla polisportiva Saliceta San Giuliano. Le migliori due squadre di ogni tappa otterranno il pass per la finale nazionale di Roma del 21 maggio, quando si tornerà all’Orange Futbolclub. E in questa occasione i partecipanti saranno chiamati a dare il meglio di sé, fino all’ultima rete, all’ultimo dribbling, all’ultima magia: chi vince, vola in Brasile ad incontrare Neymar Jr per la finale mondiale. Per iscrivere la propria squadra: www.neymarjrsfive.com
Il regolamento, tutto particolare , è ispirato alle caratteristiche principali di Neymar Jr: divertimento, velocità, energia, tecnica. Si parte cinque contro cinque, ogni match dura dieci minuti; a ogni gol segnato, gli avversari perdono un giocatore: questo perché secondo la filosofia calcistica di Neymar Jr, per vincere, bisogna saper saltare l’uomo, creare superiorità. E se si è in svantaggio, si diventa obbligati a farlo. Nessuna distinzione di genere: maschi e femmine giocano insieme, perché il calcio è di tutti. Porte piccole ma niente portiere, per la massima velocità di gioco, proprio come nel calcio da strada da cui viene il fenomeno brasiliano. “Le partite saranno divertenti, rapide e ricche di tecnica – spiega Neymar Jr -.  È il tipo di calcio che mi è sempre piaciuto giocare, con un regolamento che renderà la cosa più eccitante”. All’insegna del motto del torneo: “Outplay them all”. Eliminali tutti.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 15 Febbraio 2016, 19:37






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Giocate a calcio a 5? Potete farlo
con Neymar: il torneo a Venezia
CONDIVIDI LA NOTIZIA
VIDEO
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti