Tangenti, trovata nella casa di Candreva l'agenda con segnate le cifre

PER APPROFONDIRE: agenda, michele candreva, tangenti, udine
Tangenti, trovata nella casa di Candreva l'agenda con segnate le cifre
UDINE - Un'agenda con le meticolose annotazioni di somme di denaro (secondo gli investigatori, tangenti) dal 1989 a oggi, è stata trovata dalla Guardia di Finanza di Udine nell'abitazione del funzionario del Ministero del Lavoro Michele Candreva, arrestato il 18 novembre scorso nell'ambito di un'inchiesta della Procura di Udine per un presunto giro di tangenti per l'approvazione dei progetti di realizzazione di ponteggi industriali e civili. Secondo quanto si è appreso a Udine, sull'agenda sarebbero state annotate entrate per oltre due milioni di euro.  Il contenuto dell'agenda è ora al vaglio degli investigatori del Nucleo di Polizia tributaria della Guardi di Finanza di Udine, diretto dal tenente colonnello Davide Cardia, che conducono le indagini coordinate dal pm Marco Panzeri. Gli inquirenti avrebbero trovato corrispondenza tra alcune cifre appuntate.

              Gli approfondimenti sul Gazzettino in edicola giovedì 1 dicembre
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 30 Novembre 2016, 20:58






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Tangenti, trovata nella casa di Candreva l'agenda con segnate le cifre
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2016-12-01 07:50:34
Questi sono funzionari onesti presso ministeri! W l'Italia.
2016-12-01 08:18:31
Quando ho capito che non si trattava del calciatore ho tirato un sospiro di sollievo . Si tratta solo di un funzionario pubblico,quindi é tutto "normale".