Trombe d'aria massacrano paesi; tetti sulla strada, case scoperchiate, il Nue112 in tilt

PER APPROFONDIRE: maltempo, tromba d'aria, udine
Trombe d'aria massacrano paesi; tetti sulla strada, case scoperchiate, il Nue112 in tilt

di Paola Treppo

FRIULI VENEZIA GIULIA - Violentissima ondata di maltempo in Friuli tra Udine e Pordenone con centinaia di alberi caduti su auto, case, palazzi. A Driolassa di Teor un intero tetto è caduto sulla strada. Capannoni scoperchiati a Fagagna. Manca la corrente un po' ovunque. Tanti vetri delle finestre infranti. Sedie, tavoli, pesanti panchine sulla carreggiata. Frana a Tarcento sulla via per le colline. I danni sono incalcolabili. Tanti gli incidenti in strada. Non si capisce ancora se ci siano feriti. 

Il Numero unico di emergenza Nue112 è andato in tilt. Abbiamo provato a chiamarlo per 4 volte senza risposta: occupato, lunghe attese senza risposta con una voce automatica in linea. Stanno lavorando i vigili del fuoco e la protezione civile. Le strade sono impraticabili e pericolose da percorrere. Attenzione. È meglio non uscire da casa. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 10 Agosto 2017, 18:16






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Trombe d'aria massacrano paesi; tetti sulla strada, case scoperchiate, il Nue112 in tilt
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-08-10 19:29:56
Che bisogno c'era di questo nuovo numero unico, quando andava benissimo con 112 113 115 118...? Risparmiare sul personale? I risultati si vedono, bel risparmio.