​Rapinano la prostituta della borsa
e poi fuggono, ma uno si pente

PER APPROFONDIRE: prostitute, rapine, udine

di Paola Treppo

UDINE - Sono scesi da un’auto, verso mezzanotte, e si sono avvicinati a una prostituta in via Nievo, nel centro di Udine. L’hanno spintonata facendola cadere per terra e l’hanno rapinata della sua borsetta dove teneva soldi e documenti. Poi sono risaliti sulla macchina e, nella fuga a tutta birra, sono anche andati a schiantarsi contro una vettura in sosta, danneggiandola. Poi, retromarcia e via di corsa. Un passante che ha assistito alla scena ha chiamato aiuto e sul posto, in soccorso alla donna - una romena poco più che ventenne -, è giunto il personale medico del 118. Dopo poco, però, uno dei due rapinatori, un 29enne di Udine, si è consegnato alla polizia, forse pentitosi per il gesto e ha restituto la borsa. 

In mattinata lapolizia è risalita anche al complice, un ragazzo della provincia di Udine, più o meno coetaneo, che guidava l’auto. I due sono stati indagati a piede libero per rapina impropria. 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 17 Gennaio 2016, 11:35






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
​Rapinano la prostituta della borsa
e poi fuggono, ma uno si pente
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2016-01-17 11:44:28
adesso i delinquenti fanno anche bella figura, tanto sanno che la polizia si scusa con loro per il disturbo loro arrecato, dovendoli trattenere per un oretta a sbrigare le pratiche burocratiche
2016-01-17 18:35:33
Poveri delinquenti, che triste storia.
2016-01-18 07:02:41
Il fatto che questo uomo si sia pentito di ciò che ha fatto e si sia spontaneamente consegnato alla polizia, io lo vedo come un gesto che porta ancora speranza nell'essere umano! Per me indica ancora che quella coscienza che dentro di noi, si muove in mille direzioni e mille contraddizioni, alla fine cerca sempre (se uno si ascolta) di essere guarita, di essere liberata dalle cose che riconosciamo false e tossiche per l'Anima! E' quando un essere umano non sente piú nulla verso il prossimo e vive la sua esistenza usando e rubando all'altro che c'é la morte della Speranza.
2016-01-18 09:59:16
Non c'era niente dentro? O è tornato per minacciarla? Ma per favore...