Furti e spaccate in bar e sale slot:
sei ordinanze di custodia cautelare

Furti e spaccate in bar e sale slot:  sei ordinanze di custodia cautelare

di Paola Treppo

UDINE - La Polizia sta eseguendo da alcune ore, oggi, mercoledì 13 gennaio, 6 ordinanze di custodia cautelare, 4 in carcere e 2 ai domiciliari, nei confronti di altrettanti soggetti udinesi, dai 20 ai 42 anni, ritenuti gli autori di una serie di furti di slot machine e cambiasoldi nei bar della provincia di Udine negli ultimi mesi.

Le misure sono state emesse dal Gip del tribunale di Udine su richiesta della Procura al termine delle indagini, condotte dalla Squadra Mobile di Udine. Al gruppo vengono attribuiti al momento una decina di furti, consumati o tentati, di macchinette cambiasoldi compiuti tra marzo e giugno scorsi in provincia di Udine. Alla banda sarebbero attribuiti anche un paio di furti di autovetture rubate per commettere le “spaccate”. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 13 Gennaio 2016, 08:19






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Furti e spaccate in bar e sale slot:
sei ordinanze di custodia cautelare
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2016-01-13 09:18:37
Complimenti per la rapidità con cui la PG dà notizia ai giornali su l esecuzione di ordinanze di c c, qua da l attività e in corso !!! Questi soggetti dovrebbero cambiare mestiere. La procura di Trieste ha deferito un funzionario di PS ed un uff dei CC per violaziondel segreto su attività già compiute.....E questi????
2016-01-13 13:20:48
Ma come, ci avevano sempre detto che questi vivevano con i proventi di lavori artigianali e comunque erano delle risorse per il nostro paese !!!