«Troppo rumore» e lancia una pietra
contro gli addetti alla pulizia stradale

«Troppo rumore» e lancia una pietra  contro gli addetti alla pulizia stradale

di E.B.

TRIESTE - Stavano svolgendo il proprio lavoro quando si sono visti improvvisamente arrivare addosso una pietra. Poteva andare decisamente peggio ai due operatori della ditta Italspurghi occupati a lavare le strade in zona movida. Qualcuno, infastidito dal rumore dei macchinari adoperati, ha ben pensato di scagliare una pietra addosso ai due addetti alla pulizia del manto stradale. Pietra che ha lasciato il segno sul parabrezza del furgone. E' stata l'assesore all'urbanistica del Comune Luisa Polli a denunciare su Facebook l'episodio: «Stamattina qualcuno ha lanciato una pietra contro due operatori della Italspurghi che stavano compiendo il loro dovere lavando le strade in zona movida : ho chiesto loro scusa a nome di Trieste perché stavano lavorando per mantenere la loro famiglia e li ho ringraziati per svolgere un lavoro così importante per il decoro della nostra città». «Sono rimasta sorpresa dalla loro risposta - conclude l'assessore - " nessuno ci aveva mai ringraziato prima".»
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 23 Settembre 2016, 19:53






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Troppo rumore» e lancia una pietra
contro gli addetti alla pulizia stradale
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti