Serracchiani messa sotto protezione
​dalla Prefettura: è stata minacciata

Debora Serracchiani
TRIESTE - La presidente della Regione Friuli Venezia Giulia, Debora Serracchiani, dal 4 gennaio è stata messa sotto protezione dopo aver ricevuto diverse minacce. Il provvedimento è stato recentemente autorizzato dal ministero dell'Interno dopo che nei mesi scorsi era stata avanzata una specifica richiesta dalla Prefettura di Udine.

L'esponente dem è anche vicesegretario del Partito Democratico. La scorta, secondo le disposizioni del Viminale, deve accompagnare Serracchiani in tutti gli spostamenti previsti dalla sua agenda.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 3 Febbraio 2016, 12:54






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Serracchiani messa sotto protezione
​dalla Prefettura: è stata minacciata
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 48 commenti presenti
2016-02-04 20:54:40
Sono finiti i soldi delle scorte. Gli ultimi li hanno usati per scortare una salma dalla Puglia a Roma.
2016-02-04 17:17:29
Che schifo di paese, si scortano i nullafacenti che prendono stipendi da nababbi e si lasciano ammazzare persone che sono torturati da Camorra ecc. per aver testimoniato !
2016-02-04 12:16:35
cioè farsi assegnare delle "Guardie Svizzere" con L'Alabarda (ma NO quella è il simbolo di Trieste)
2016-02-04 11:38:30
In una recente trasmissione delle Iene un commerciante che ha denunciato dei camorristi riuscendo a farne condannare varie decine é in attesa da 6-7 mesi di una scorta mentre alla Serracchiani la scorta le é stata data immediatamente!!!!! Personalmente ritengo VERGONOSA questa situazione!!!!!
2016-02-04 10:14:48
La moda dei vip!! Perché questi signori e signore della politica non prendono esempio da Papa Francesco?? Vergognatevi, avete timore nel fare il vostro dovere nei riguardi del cittadino!!onesto..