Beve un caffè in autogrill, si accascia e muore davanti alla moglie

PER APPROFONDIRE: corriera, duino, infarti, morti, trieste, turisti
Beve un caffè in autogrill, si accascia e muore davanti a moglie e amici

di Paola Treppo

DUINO AURISINA (TRIESTE) - Beve un caffè con gli amici e la moglie nell'area di servizio di Duino Aurisina, lungo l'autostrada A4, poi si accascia a terra e muore; è successo nella tarda mattinata di ieri, sabato 16 settembre, poco prima delle 12. Vittima del fatale malore, probabilmente un infarto, un 75enne, deceduto nel giorno del suo compleanno. Si tratta di un turista tedesco, Werner Theodor Retter Zierer,  di Ratisbona, in viaggio con alcuni amici e con la moglie su una corriera turistica.

Il gruppo era appena entrato in Italia e il pullman diretto a Venezia ha deciso di fare una sosta nell'area di servizio di Duino; è lì che l'uomo si è sentito male, e ha perso conoscenza di fronte alla moglie che ha chiesto subito aiuto.

Inutili i tentativi di soccorrerlo da parte personale medico del 118: per lui non c'è stato altro da fare se non costatare il decesso. Sul posto è intervenuta anche la polizia stradale di Gorizia. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 17 Settembre 2017, 09:14






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Beve un caffè in autogrill, si accascia e muore davanti alla moglie
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2017-09-18 13:42:31
Indagheranno anche il titolare del grill per omocidio colposo? Dopotutto il poveretto è morto dopo aver bevuto il caffè: una indagine ci vuole e per consentire la nomina dei periti di parte è necessario procedere con le indagini: atto dovuto!
2017-09-18 09:11:16
dal titolo sembra ci sia un "nesso" fra il "malore" e il caffe': "venga a prendere il caffe' da noi Ucciardone cella 36" (canzone di Pino Caruso)