Sabato 15 Aprile 2017, 09:09

«Vincenzo Consoli aveva ancora grande potere in Veneto Banca»

«Vincenzo Consoli aveva ancora grande potere in Veneto Banca»

di Maurizio Crema

Relazioni tecniche sulla vulnerabilità informatica di Veneto Banca. Mail del consulente tecnico del pubblico ministero Luca Terrinoni. Informazioni di natura riservata sulla situazione patrimoniale della controllata Veneto Banka Albania. Vincenzo Consoli, malgrado le dimissioni a fine luglio del 2015 dalla carica di direttore generale, ha continuato ad avere un gruppo di dirigenti a lui fedeli «da utilizzare per riprendere il controllo della banca» persino dopo che il fondo Atlante aveva preso le redini dell'istituto di...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Vincenzo Consoli aveva ancora grande potere in Veneto Banca»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti