Aggredisce la moglie, la insulta
e la picchia: «Il pranzo fa schifo»

PER APPROFONDIRE: marito, moglie, pranzo, treviso
TREVISO - Ha aggredito e malmenato la moglie, insultandola e tirandole i capelli, perchè "colpevole" di aver cucinato un pranzo che secondo lui era immangiabile. Lei, terrorizzata, è scappata di casa e ha chiesto aiuto alla polizia che ha subito fermato e denunciato l'uomo. Il marito violento ha pure tentato di sfuggire agli agenti nascondendosi all'interno di un armadio nell'appartamento di un vicino di casa. Il litigio è avvenuto in una palazzina di via Feltrina a Treviso nel primo pomeriggio di mercoledì, poco prima delle 15. Protagonisti dell'episodio due coniugi trevigiani: un uomo di 41 anni e la moglie 40enne, genitori di due bambini di 11 e 12 anni.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 22 Gennaio 2016, 16:25





Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Aggredisce la moglie, la insulta
e la picchia: «Il pranzo fa schifo»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2016-01-22 16:49:20
io glielo avrei fatto mangiare a lei : ) come diceva "Vito Catozzo" mondo cano
2016-01-22 17:28:19
"Io invece vivo glielo avrei fatto mangiare" avrebbe detto "Vito Catozzo" mondo cano!
2016-01-22 21:07:07
siamo proprio sicuri che mamma + papà siano sempre e comunque la famiglia perfetta ???
2016-01-23 17:41:19
Andranno sicuramente al family day.
2016-01-24 20:43:23
Patetico commento il suo