Rapina in casa: «Non dormiamo
più e mia moglie vuole andarsene»

PER APPROFONDIRE: assalto, rapina, sergio pasqualini, silea
Sergio Pasqualini
SILEA - «Non riusciamo più a dormire: mia moglie vuole cambiare casa». Sergio Pasqualini, l'imprenditore trevigiano vittima dell’assalto messo a segno da una banda composta da tre malviventi nella sua villa di Lanzago di Silea, è ancora sotto choc. Pasqualini e la moglie sono stati svegliati nel cuore della notte e hanno scoperto che la loro abitazione era invasa dai banditi che poi sono riusciti a fuggire con un bottino di 40mila euro
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 23 Gennaio 2016, 18:03






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Rapina in casa: «Non dormiamo
più e mia moglie vuole andarsene»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti