Scivola sul sentiero in Val Canali,
trevigiano 46enne muore sul colpo

Scivola sul sentiero in Val Canali,  trevigiano 46enne muore sul colpo
CAERANO SAN MARCO - Un escursionista di 46 anni di Caerano San Marco, Walter Torresin, è morto oggi pomeriggio in Val Canali in Trentino sul sentiero verso Val Pradidali, dopo essere scivolato. A chiamare carabinieri e soccorso alpino una persona che era con lui. Inutili i tentativi di soccorso: il trevigiano è morto sul colpo.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 24 Gennaio 2016, 18:21






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Scivola sul sentiero in Val Canali,
trevigiano 46enne muore sul colpo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 7 commenti presenti
2016-01-24 18:24:58
una volta si andava in montagna solo con la bella stagione. adesso la montagna, come la moto ed altri sport pericolosi, sono delle droghe. ed il bello è che chi ci lascia le penne sono molto spesso dei cinquantenni. gente che dovrebbe avere un pò di sale in zucca.
2016-01-24 21:56:15
certo pensi di saper andare ma un giorno non riesci a fare uno piu' uno e ti succede l'incidente . Anche per me e' andata cosi'. Il ghiaccio poi...quando parti ,nel mio caso , mi sono fermato in ortopedia con una prognosi di tre mesi e con postumi che ti accompagnano chissa' per quanti anni ma in altri ti fermi al ...
2016-01-24 22:44:59
Andare in montagna con la neve è un suicidio.
2016-01-25 07:04:01
se ben ricordo...nella discesa verso la val Pradidali non è uno scherzo...col ghiaccio o neve dura.Avendo corso un rischio in quella zona decenni fa, il mio pensiero va allo sfortunato escursionista.Sperando che i ripetitori non si arrendano alla poltrona ed agli inviti ad appendere gli scarponi ben ingrassati al chiodo in garage, ,ma ricorrano a tutto l'armamentario di sicurezza ed a qualche Guida Alpina...così fanno un triplo beneficio : a se stessi a dei professionisti e alla famiglia...
2016-01-25 08:39:31
la morte per scivolamento in montagna √® la prima causa dei decessi, basta davvero poco, ghiaino o ghiaccio e quindi anche nella bella stagione. Per√≤ c'√® chi in nome di non so cosa (perch√© la vita ritengo valga pi√Ļ di una passione) sfida la montagna con arrampicate pericolosissime o sprovveduti o non competenti. Questa categoria sa o dovrebbero sapere cosa rischia e sinceramente chi √® consapevole non mi fa pena.