Si tuffa nel Piave: l'elicottero
lo salva, allarme per la moglie

PER APPROFONDIRE: disperso, piave, ponte di piave, tuffo
PONTE DI PIAVE - Un uomo, che aveva tentato il suicidio tuffandosi nel Piave, è stato salvato ed è stato ricoverato in condizioni di ipotermia. Si temeva che nel fiume, tra Fagarè e Ponte di Piave, ci fosse anche una seconda persona, la moglie, cercata per ore da un elicottero dei vigili del fuoco e da uno del 118, da barche dei vigili del fuoco, sommozzatori e carabinieri, ma poi è stato accertato che non vi era alcuna dispersa e che il giubbotto trovato nel Piave in realtà apparteneva all'uomo.
 


Il recupero e il salvataggio dell'aspirante suicida è stato eseguito da un soccorritore che è stato calato nel fiume agganciato a una corda collegata all'elicottero dei vigili del fuoco.

Tutti i particolari sul Gazzettino in edicola il 9 febbraio
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 8 Febbraio 2016, 15:34





Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Si tuffa nel Piave: l'elicottero
lo salva, allarme per la moglie
CONDIVIDI LA NOTIZIA
VIDEO
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2016-02-08 19:40:20
.... uno che vuole suicidarsi non si tuffa , al massimo si butta nel fiume....
2016-02-09 09:47:47
Mitico, si "tuffa" in un fiume quasi a secco.......
2016-02-09 10:28:57
in effetti, il titolo è poco esplicativo: scorrendo la pagina ho pensato 'i soliti ibernisti'!
2016-02-09 13:07:37
.... chi lo ripagherà ora delle sue future sofferenze... atto caritatevole o libertà negata? l'unica sola sua libertà.... condannati a vivere ( nessuno sceglie di nascere ) ognuno reagisce come può...
2016-02-09 18:19:04
Il titolo è importante, si si, anche l'aspirante suicida, ma vuoi mettere...