Tagliato il gas: 60 famiglie al gelo
«Avevano 5mila euro di debito»

PER APPROFONDIRE: condominio, freddo, gas, montebelluna, treviso

di Luciano Beltramini

MONTEBELLUNA - Dal’11 gennaio 60 famiglie, delle 96 che vivono nel condominio Guarda di piazza IV Novembre, sono al freddo. E stanno vivendo, in particolare le persone anziane, momenti drammatici. Per il condominio una storia che si ripete: già alcuni anni fa si verificò lo stesso problema causato dalla morosità di diversi residenti che costrinse l'EniGas a chiudere i rubinetti. Grazie però all’impegno dell'amministratore di condominio Maria Bortoletto, il debito, pur consistente, venne quasi del tutto estinto e al condominio Guarda, composto da due edifici separati, si tornò alla normalità...
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 20 Gennaio 2016, 12:17





Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Tagliato il gas: 60 famiglie al gelo
«Avevano 5mila euro di debito»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 11 commenti presenti
2016-01-20 12:26:10
ricoveriamoli in caserma al posto dei finti profughi,
2016-01-20 12:27:13
.... anziani profughi in patria... li si ospiti in albergo e li si tratti almeno come gli stranieri... chi non paga?.... chi non può, chi non vuole, o chi pensa di avere diritto di non pagare?
2016-01-20 12:44:53
Mi pare un bene primario che forse non si può togliere così! I poteri forti purtroppo hanno sempre la meglio!
2016-01-20 13:05:28
È un bene primario che io comunque PAGO. Qui sarebbe da valutare chi e perché non ha pagato. Se si tratta di persone anziane e disagiate economicamente vanno aiutate. Chi è forzatamente disoccupato anche. Ma chi non ha voglia di lavorare o non vuole pagare perchè tanto.... Allora proprio NO
2016-01-20 13:38:40
60 famiglie che non pagano il gas creano un debito, in una stagione ben più alto di 5000 eur e non credo che enigas tagli il gas per 5000 eur di debito : forse manca uno zero ed erano 50.000 eur.