Arrestato per crac delle sue aziende
ma Ferrari e Mercedes in garage

PER APPROFONDIRE: bancarotta, ferrari, mercedes, resana, treviso
Il capannone dell'Euronoleggi

di Nicola Cendron

RESANA - Prima ha portato al fallimento la sua ditta individuale e poi al crac la società edile di Castelminio di Resana. Roberto Fabbian, 51 anni, di Castello di Godego, è stato arrestato dalla Guardia di finanza con l’accusa di bancarotta fraudolenta. L’impresario avrebbe svuotato la ditta accumulando un buco di 9,4 milioni fra debiti con fornitori ed erario e contributi non versati. In compenso i finanzieri lo hanno sorpreso a bordo di una Mercedes e sono a caccia di una Ferrari che era stata acquistata in leasing ed è ancora introvabile.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 5 Gennaio 2016, 08:36






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Arrestato per crac delle sue aziende
ma Ferrari e Mercedes in garage
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 10 commenti presenti
2016-01-06 17:58:10
come diceva il grande Robespierre la ricchezza e l'agiatezza di pochi e a discapito della povertà di tanti e questo individuo ne e un esempio
2016-01-06 17:44:56
Il nonno enrico è allergico quando ci sono queste notizie... Fatti il vaccino nonno xche ormai sono notizie quotidiane..cosi è l'italia.. Vanno avanti i furbi
2016-01-06 07:51:57
Spero almeno che la sua coscienza lo abbia portato a liquidare i dipendenti
2016-01-06 00:00:15
Questo soggetto non è vittima di crisi o di tasse, è soltanto un miserabile delinquente. Tra l'altro avrebbe acquistato una Ferrari in leasing?
2016-01-05 17:56:37
Arrestato? Bene beno,molto bene.Auguri di molta galera.