Gara di velocità mortale con la Bmw:
romeno rischia condanna a 12 anni

PER APPROFONDIRE: auto, gara, godego, incidente, mircea
Gara di velocità mortale con la Bmw:
romeno rischia condanna a 12 anni
Gara di velocità mortale con la Bmw:
romeno rischia condanna a 12 anni

di Giuliano Pavan

CASTELLO DI GODEGO - Terminate le perizie disposte in fase preliminare, la Procura ha chiuso le indagini sullo schianto di Castello di Godego che nell’agosto scorso costò la vita a Mircea Timis, romeno 24enne di Ramon di Loria, al termine di una folle gara di velocità tra auto. Sotto accusa c'è il 27enne di Fonte, Daniel Mihali,
 


ritenuto direttamente coinvolto nel sinistro. Se dovesse essere riconosciuto colpevole di tutti i capi d'accusa, il giovane rischierebbe una condanna a 12 anni di reclusione e una multa fino a 100mila euro.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 12 Gennaio 2016, 13:10





Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Gara di velocità mortale con la Bmw:
romeno rischia condanna a 12 anni
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 16 commenti presenti
2016-01-12 13:15:31
SEMPRE troppo pochi !!!
2016-01-12 13:27:25
"rischia"?? .....e dovrebbe farseli tutti!!! non qualche mese poi condono, buona condotta e chi più ne ha, più ne metta....grrrr....
2016-01-12 13:54:24
E dice bene il cronista : rischierebbe! Ormai l'esperienza insegna che in Italia non esiste la minima certezza della pena!
2016-01-12 13:58:46
Rischia? Naaaa, non in Italia.
2016-01-12 14:15:32
e mi pare che da agosto debbano ancora sistemare quei lampioni.