Figlio morto, la mamma assolve
l'amico: «Lo accompagnava sempre»

L'incidente a Catsagnole
Figlio morto, la mamma assolve
l'amico: «Lo accompagnava sempre»

di Andrea Zambenedetti

PAESE - «Povero Luca, non ha colpa». Maria Teresa Francescato è la mamma di Patrizio Barbisan, il 36enne morto domenica sera a Castagnole nell’auto guidata dall’amico Luca Pontello, rimasto gravemente ferito.
«Patrizio da qualche tempo non aveva la patente e quindi il suo amico lo accompagnava quando ne aveva bisogno». La madre non dimentica la generosità di chi è sempre stato vicino a suo figlio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 2 Febbraio 2016, 11:14





Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Figlio morto, la mamma assolve
l'amico: «Lo accompagnava sempre»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2016-02-02 12:05:50
Una grande Mamma con la M maiuscola....