Falco, cane antidroga, in ospedale
e scuole a caccia di stupefacenti

PER APPROFONDIRE: cane, droga, ospedale, scuole, treviso
TREVISO - Blitz dei carabinieri con il cane antidroga all'ospedale Ca' Foncello e in alcune scuole di Treviso. All'alba di oggi le unità cinofile sono entrate in ospedale e hanno passato al setaccio diverse zone dopo una denuncia della direzione sanitaria: la caposala della direzione medica dell'Usl 9 si era infatti imbattuta nei giorni scorsi in una bustina sospetta trovata per terra lungo il corridoio che dall'entrata del centro prenotazioni (Cup) porta verso gli spogliatoi del personale. Una bustina che conteneva marijuana. Alle 6.45 sono entrati in azione i carabinieri con Falco, un Labrador del nucleo carabinieri cinofili di Padova. Che comunque non ha trovato alcuna altra traccia di stupefacenti al Ca' Foncello.

Sempre ieri le unità cinofile, accompagnate da Falco, hanno eseguito anche una serie di controlli antidroga in alcune scuole di Treviso e nei luoghi di aggregazione dei giovani. Il cane ha passato al setaccio aule, cortili e le zone della città considerate più a rischio. Sono state inoltre effettuate numerose verifiche direttamente su persone e automobili sospette. Anche in questo caso, comunque, non sono state trovate sostanze stupefacenti.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 5 Febbraio 2016, 20:05





Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Falco, cane antidroga, in ospedale
e scuole a caccia di stupefacenti
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2016-02-05 21:03:41
......del " falco " ha solo l'occhio.... per quanto a naso lascia a desiderare....