Coda e beffa al cinema Mèliés,
odissea per una disabile

PER APPROFONDIRE: conegliano, disabile, facebook, melies

di Luca Anzanello

CONEGLIANO - Disabile costretta a vivere un'odissea per godersi un film al cinema Méliès, la cui direzione annuncia: «Lavoriamo per consentire l'acquisto e la stampa dei biglietti da casa». Ha fatto il pieno di condivisioni e solidarietà il post scritto su Facebook dall'informatico Gianfranco Ceschin, che ha voluto «condividere con tutti» quanto capitatogli il giorno dell'Epifania al multisala di via Matteotti.
Vedere il film è stato un vero e proprio calvario condito anche di beffa finale. Il direttore del cinematografo si è scusato.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 10 Gennaio 2016, 11:47






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Coda e beffa al cinema Mèliés,
odissea per una disabile
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti