Cade nel fiume: il vicino la salva
ma lei muore in ospedale

PER APPROFONDIRE: anziana, fiume, oderzo, salvataggio
ODERZO - L’hanno vista arrampicarsi lungo l’argine del Monticano. Poi è sparita. Subito si sono precipitati sulla sponda del fiume. E lì tra le acque i vicini di casa hanno visto galleggiare il corpo di Lidia Vendrame, 86 anni. Uno di loro non ci ha pensato un attimo, si è gettato e l’ha portata in salvo.

Ma l’anziana non ha retto: è morta in ospedale per ipotermia.

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 25 Gennaio 2016, 10:36





Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Cade nel fiume: il vicino la salva
ma lei muore in ospedale
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2016-01-26 15:41:28
Sembra una barzelletta: Ma si può morire in ospedale dopo essere stata salvata da annegamento? Che strano destino.