Finisce con l'auto nel Lierza: muore
un ventenne, figlio dell'ex assessore

PER APPROFONDIRE: auto, cadavere, carcassa, refrontolo
Finisce con l'auto nel Lierza: muore
un ventenne, figlio dell'ex assessore
Finisce con l'auto nel Lierza: muore
un ventenne, figlio dell'ex assessore
REFRONTOLO - Scoperta casualmente stamane un'auto semidistrutta finita nel torrente Lierza ai confini tra il territorio di Refrontolo e Pieve di Soligo.
 

E' stata una donna di passaggio che ha scorto la carcassa della vettura. Ha dato subito l'allarme. All'interno dell'abitacolo il cadavere di un giovane poi identificato per Jorge Antonio Gobbato Moro, un ventenne residente a Pieve di Soligo ma nato in Perù. Si tratta del figlio adottivo dell'ex assessore del Comune di Pieve di Soligo, Pierangelo Gobbato.
 

 Sul posto i vigili del fuoco e i carabinieri.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 5 Gennaio 2016, 10:51





Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Finisce con l'auto nel Lierza: muore
un ventenne, figlio dell'ex assessore
CONDIVIDI LA NOTIZIA
VIDEO
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2016-01-05 12:05:32
probabilmente un malore
2016-01-05 12:06:34
Con tutto il rispetto per il giovane deceduto..ma non sarebbe educativo indicare le ragioni dell'incidente? Troppo indidenti, soprattutto in concomitanza con celebrazioni, fine settimana etc, sono dovute a condizioni psicho.fisiche alterate da alcol e/o stupefacenti. Far capire che in queste condizioni si rischia la propria vita (oltre che quella altrui) potrebbe forse far riflettere. O forse no? Capisco che la domanda non sia semplice. E la risposta anche meno.
2016-01-05 16:08:08
Ma è proprio necessario dire che il poverino è figlio di un ex assessore?
2016-01-05 21:11:25
Figlio adottivo? Quando succede qualcosa ad un figlio biologico si scrive "fglio biologico di...."....
2016-01-06 06:55:00
...eppure andava piano !