Flop delle panchine hi tech, dopo 2 anni ancora senza allacciamento

Una panchina
ADRIA - Il tempo sembra essersi fermato ad Adria. Per le novità la città deve ancora attendere nonostante siano stati investiti dei soldi pubblici. La batteria del tuo cellulare non dà segni di vita mentre ti trovi in giro per la città? Dovrai tornare a casa dal momento che non funzionano ancora le panchine hi tech presenti da circa due anni come arredo urbano nel centro storico. Il loro acquisto da parte dell’amministrazione Barbujani aveva fatto il giro dell’Italia. Dopo l’anteprima lanciata dal Gazzettino, la notizia era stata ripresa da molti quotidiani e riviste specializzate. Tutti nelle circostanza elogiavano la politica adriese. All’atto pratico però da allora, seduta a parte, quelle panchine ancora non esplicano la funzione per la quale sono state acquistate e anzi, lentamente, la patina del tempo, senza una adeguata manutenzione, sta rovinando la loro seduta.

Quelle strutture ipertecnologiche, finite al centro di una operazione di rivisitazione dell’arredo urbano di una città che voleva porsi sempre più in un’ottica turistica, ancora non funzionano come stazioni di ricarica perchè manca l’allacciamento.



 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 21 Marzo 2017, 09:31






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Flop delle panchine hi tech, dopo 2 anni ancora senza allacciamento
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2017-03-21 12:00:19
Soldi buttati.
2017-03-21 11:28:08
Meglio che stiano così sennò in breve le panchine diventeranno mini centri di accoglienza, come i divanetti dei centri commerciali.
2017-03-21 11:00:08
Non capisco perché lamentarsi per due anni di ritardo....la Romea commerciale? La Val d'Astico e tanto altro? Ci vuol un po' di pazienza...chi va piano va sano e va lontano! I parlamentari dovevano diminuire insieme alla retribuzione ma....c'è tempo!
2017-03-21 10:17:11
I fattori climatici alla lunga la vincono su tutte le invenzioni per rendere la vita comoda.C'e' proprio tanto bisogno di connettersi anche durante la passeggiatina?Chi non puo' fare a meno e va nel panico se si scaricano le batterie , si procuri i carichini a nanovella.Un modello di telefonino...aveva la possibilita' di togliere la batteria scarica ed inserire 3 pile ministilo..anche ricaricabili ...idea fatta scomparire...anzi non si trovano mai le batterie di rimpiazzo di quelle ormai defunte.
2017-03-21 10:15:40
Se ancora ci credete, questo trattamento ve lo meritate. La realtà? APPALTI. Avete idea di quanta gente fa soldi organizzando aste e appalti? E' li, che girano i soldi, sveglia! Tutte le cose lasciate a sé, tutti i servizi non più utilizzati, tutte le infrastrutture lasciate a meta? Avete idea di QUANTE sono? Tutte casuali? Italiani, voi dormite e gli altri fanno i soldi sotto il vostro naso e poi tocca a voi pagare le tasse per recuperarli. C'è ancora qualche tonto che ancora crede che queste cose siano pro cittadini?