Ladri all'ora di cena: prima suonano
il campanello, poi forzano la porta

PER APPROFONDIRE: campanello, casa, fratta polesine, ladri
FRATTA POLESINE - I ladri tentano di entrare in casa mentre la famiglia è seduta a tavola per cena. È accaduto a Fratta domenica sera. I due hanno prima suonato il campanello, poi hanno tentato di aprire con un cacciavite la porta d'ingresso e la porta-finestra.

«Quando mi hanno visto arrivare - racconta la padrona di casa - sono andati via, facendo finta di cercare una famiglia. Abbiamo subito avvisato i carabinieri».

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 9 Febbraio 2016, 11:11






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Ladri all'ora di cena: prima suonano
il campanello, poi forzano la porta
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 7 commenti presenti
2016-02-09 11:24:16
quando si arriva a questo punto di sfacciataggine e delinquenza (vogliono entrare per rubare a casa tua mentre ci sei tu...)perché non posso difendermi come voglio...neanche con una pistola finta ?( a meno che non spieghi al ladro che è finta...)
2016-02-09 12:04:58
gentiluomini... hanno prima suonato il campanello.
2016-02-09 12:31:55
Tecnica sempre più diffusa. Tecnica adottata da stranieri dell'Est e svolta in tutta calma alla luce del giorno. Non c'è nessuno in casa ? Allora si entra...
2016-02-09 14:16:27
Non vogliono disturbare e allora suonano il campanello , a casa mia avrebbero una sorpresa !
2016-02-09 17:59:06
ora la colpa e' del proprietario che avra' insultato i ladri e offeso la loro sensibilita'. Bravo Renzi, depenalizza i reati di occupazione abusiva, furto, emigrazione clandestina, così avrai molti voti alle elezioni....