Gli incendiano due auto in pochi giorni: caso, vendetta o avvertimento?

La zona di via Risorgimento
ADRIA - Attimi di paura nella notte tra sabato e domenica all'interno di un cortile condominiale di un complesso Ater di via Risorgimento. Una vettura è andata a fuoco in una zona intensamente abitata. Erano le prime ore del mattino quando al centralino dei Vigili del fuoco è scattato l'allarme: era in fiamme una Seat Leon. Sul posto sono accorsi uomini e mezzi del distaccamento cittadini per domare l'incendio. Provvidenziale l'intervento con le autobotti dei pompieri che in poco tempo hanno spento le fiamme mettendo in sicurezza il rottame affumicato dell'automobile.

Quindi, per i rilievi di legge, c'era una pattuglia dei carabinieri. Dai primi riscontri i vigili del fuoco avrebbero avanzato l'ipotesi di una autocombustione per corto circuito. Ma non sarebbe ancora stata scartata del tutto l'ipotesi di un incendio doloso: alcune settimane fa un'altra auto era andata in fiamme sempre all'interno dello stesso cortile. Il comune denominatore tra i due episodi è dato dal fatto che entrambe le vetture andate in fumo erano nella disponibilità della stessa persona



 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 21 Marzo 2017, 10:31






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Gli incendiano due auto in pochi giorni: caso, vendetta o avvertimento?
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2017-03-21 13:11:09
.... dubbio davvero amletico pure il mio cane ( che sembra più intelligente di qualche umano ) ci arriverebbe. è certo un ... caso.. lo dice la statistica
2017-03-21 13:06:30
Comunque sempre in polesine....mah....ciao enrico.