Villetta saltata in aria: due le vittime
i corpi trovati dai cani da ricerca

PER APPROFONDIRE: cani, esplosione, folgaria, morti, villetta
TRENTO - Morto anche Gabriele Lanzotti, il 75enne proprietario della villetta in via di ristrutturazione saltata in aria nel pomeriggio di ieri.
Al avoro nell'edificio c'era Silvano Marzari di 71, un operaio in pensione di Folgaria. Il suo corpo è stato trovato dopo quasi due ore tra le macerie dello stabile mentre si è cercato a lungo per cercare Lanzotti che era arrivato nella casa da pochissimo dopo che aveva lasciato la moglie, una donna tedesca di una trentina d'anni più giovane, al bar.

I cadaveri dei due anziani sono stati trovati solo grazie all'ausilio dei cani da ricerca che sono stati portati sul luogo del disastro sia dalla Croce Rossa che dalla Scuola provinciale specializzata.
Ancora poco chiare le cause dell'esplosione anche se si pensa a una fuga di gas o di gpl. Infatti, nelle vicinanze del luogo della deflagrazione sono state rinvenute delle bombole di gas.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 23 Gennaio 2016, 17:25






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Villetta saltata in aria: due le vittime
i corpi trovati dai cani da ricerca
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti