Venerdì 15 Gennaio 2016, 11:36

Regione, la Corte d'Appello chiede
chiarimenti ai candidati sulle spese

PER APPROFONDIRE: corte d'appello, elezioni, regione, spese

di Vettor Maria Corsetti

VENEZIA - Nessuno rischia la revoca del mandato. L’eventuale sanzione sarà soltanto pecuniaria. E da sei sono già scesi a cinque i politici ai quali il Collegio di garanzia elettorale della Corte d'Appello di Venezia ha chiesto chiarimenti sulle spese sostenute nella campagna elettorale per le Regionali e Comunali 2015. Dall'elenco, infatti, è stato depennato Massimo Bergamin, sindaco leghista di Rovigo, perchè la documentazione richiesta è stata trovata tra gli incartamenti effettivamente...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Se sei già un cliente inserisci le tue credenziali
USERNAME   PWD
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Regione, la Corte d'Appello chiede
chiarimenti ai candidati sulle spese
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2016-01-15 11:52:10
Chiederà conto anche dei vari contributi concessi per manifestazioni varie pre elettorali?!
2016-01-15 13:12:48
..... nessuna spesa ... lavoriamo per te ( sic)....
2016-01-15 19:55:05
Da anni chiediamo che si interpelli l'elettorato per abolire definitivamente tutte le Regioni (ordinarie, speciali, micro, macro, ecc.) Nel frattempo continua a lievitare il debito pubblico? Quante generazioni ci vorranno per ripagare questo conto salato?