Monossido dalla stufa a legna:
22enne in camera iperbarica

PER APPROFONDIRE: camera iperbarica, monossido, sequals, stufa
Monossido dalla stufa a legna:  ​22enne in camera iperbarica
SEQUALS - Una donna di 22 anni, residente a Sequals (Pordenone), ma originaria del Burkina Faso, è stata ricoverata in camera iperbarica all'ospedale di Trieste per un'intossicazione da monossido di carbonio causato dal malfunzionamento di una stufa a legna. Ad accorgersi dell'accaduto è stato il marito che è entrato nella camera da letto e ha trovato la donna in stato di semi incoscienza.

Subito soccorsa dal personale del 118, la paziente è stata trasferita d'urgenza nell'ospedale di Trieste. Pare che a originare il monossido sia stato un braciere che la donna aveva alimentato poco prima di coricarsi.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 19 Febbraio 2016, 21:23






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Monossido dalla stufa a legna:
22enne in camera iperbarica
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti