Tecnico ruba 25 euro a un'anziana, l'azienda glieli restituisce

PER APPROFONDIRE: anziana, furto, soldi, tecnico
Tecnico ruba 25 euro a un'anziana, l'azienda glieli restituisce

di Cesare Arcolini

Storia da libro Cuore nella campagna saonarese. Ieri mattina una residente di via Costantina, Teresa Fario di 71 anni, che un mese fa sarebbe rimasta vittima di un furto con destrezza all'interno della sua abitazione, ha ricevuto da una ditta della provincia di Brescia specializzata nelle vendita di dispositivi per intercettare le fughe di gas, un assegno da 50 euro. Come mai questo dono inaspettato? La vicenda è cominciata un mese fa quando la donna, mentre si trovava a casa, è stata raggiunta da un venditore che si appoggia appunto alla società bresciana. Di fatto il venditore è riuscito a conquistarsi la fiducia della settantunenne ed è entrato nella sua abitazione. Le ha montato lo strumento contro le fughe di gas, poi le ha detto che il conto da pagare era di 200 euro. Teresa Fario a quel punto ha avuto un momento di smarrimento. Allo sconosciuto che aveva posizionato il dispositivo ha mostrato il suo portafogli, riferendo che aveva nelle sue disponibilità soltanto 25 euro. Non è dato sapere cosa sia accaduto negli istanti successivi. Sta di fatto che la donna si è assentata per un paio di minuti in cucina e al suo ritorno non ha più trovato il portafogli con il denaro. Della vicenda sono stati messi al corrente i carabinieri che hanno avviato l'attività d'indagine. È stato sentito anche il venditore che ha più volte ripetuto di non aver asportato soldi da casa della signora. L'indagine è ora nelle mani della magistratura. Sta di fatto che l'azienda ha pensato bene di donare alla donna una modesta somma di denaro, che di fatto andava a coprire quanto perso. Un gesto che potrebbe sembrare una sorta di ammissione di colpa, ma sarà la magistratura in seguito a pronunciarsi. La cosa importante è che Teresa Fario, che non naviga in buone acque, ha ora a disposizione una piccola somma di denaro che potrà utilizzare per le sue minime spese quotidiane. Quando ha ricevuto l'assegno è apparsa commossa e ha a lungo ringraziato tutti coloro che le sono stati vicini in questo difficile momento.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 2 Dicembre 2016, 11:56






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Tecnico ruba 25 euro a un'anziana, l'azienda glieli restituisce
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2016-12-02 13:51:01
Gia'..,,ma ha sempre i 200 euro di un misuratore (al 99% Inutile) da pagare...