Pesta a sangue un ragazzino, bullo
incastrato dalla studentessa 007

PER APPROFONDIRE: bullismo, padova, pestaggio, studenti
Pesta a sangue un ragazzino, bullo  incastrato dalla studentessa 007

di Marco Aldighieri

PADOVA - Un bullo ha pestato per due volte uno studente senza alcun motivo. Prima lo ha aggredito davanti a scuola, poi alla fermata del tram in riviera Ponti Romani. Ma nell’ultimo episodio, è intervenuta in suo soccorso un’amica coetanea che ha chiamato al cellulare un poliziotto di quartiere conosciuto in occasione della prima aggressione.

La ragazza ha pedinato in piazza Cavour il bullo facendolo catturare. Nei guai un diciassettenne pure lui studente.

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 25 Gennaio 2016, 09:10






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Pesta a sangue un ragazzino, bullo
incastrato dalla studentessa 007
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 19 commenti presenti
2016-01-25 09:32:29
Mi chiedo: che educazione diamo ai nostri figli? E' questo il loro futuro?
2016-01-25 10:34:43
mi piacerebbe sapere tanto la nazionalita di questo bullo
2016-01-25 10:48:56
Mbah, i bulli ci sono sempre stati e ne sono stato vittima pure io come penso il 90% degli aventi carattere mite.
2016-01-25 11:05:39
Noi siamo cresciuti con una certa educazione anche con qualche scappellotto o punizione es.: senza cena, senza tv, senza paghetta, ecc .... ora con il benessere tutto è permesso e se qualche genitore, insegnante, ecc si azzarda solo a far la mossa di alzare una mano ... si scatena l'inferno.-
2016-01-25 11:51:13
potrei parlare dell'argomento per giorni, dato che di figli ne ho cresciuti due, ma sarò breve: non è così. chi pensa di cavarsela "educando i figli come con me fecero i miei genitori" è un illuso. oggi occorre essere attenti, preveggenti, astuti, e può comunque non bastare. i miei più sinceri auguri a chi si accinge all'impresa.