Pauroso frontale sulla provinciale:
auto nella scarpata, muore un uomo

PER APPROFONDIRE: boara pisani, incidente stradfale, morto
Pauroso frontale sulla provinciale:
auto nella scarpata, muore un uomo
BOARA PISANI - Terribile incidente stradale nel primo pomeriggio nel comune di Boara Pisani. Due auto - un'Audi e una Renault - si sono scontrate frontalmente sulla provinciale che costeggia l'Adige.
 

L'impatto è stato fortissimo, con la Renault a finire nella scarpata. Sul posto sono arrivati i soccorsi ma per Paolo Casoni - bolognese, 54 anni - non c'è stato nulla da fare. Grave anche il conducente dell'Audi, un 36enne di Rovigo.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 27 Febbraio 2016, 16:10






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Pauroso frontale sulla provinciale:
auto nella scarpata, muore un uomo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 8 commenti presenti
2016-02-28 15:33:33
ma poverini, se viaggiavano a 50 km. all'ora, come è potuto succedere??
2016-02-28 10:12:47
54 anni e 36 anni...giovanissimiiiii 2 teenager
2016-02-27 23:25:05
dopo tanti anni ho percorso il tratto d'argine sinistro del brenta che va da corte di piove a codevigo. forse la strada è più stretta di quella in foto e ho incrociato auto che correvano come pazze. nell'incrociarle ero in difficoltà perché dovevo controllare sia la macchina che incrociavo, sia la linea che delimitava la scarpata verso il brenta. in ogni caso c'era il pericolo di impatto o quello di cadere nel brenta. in più la mancanza della linea di mezzeria (proprio non ci sta) non aiuta a regolarti. insomma è da pazzi fare più dei 60-70 all'ora in quelle strade e, soprattutto, è vietato distrarsi.
2016-02-27 20:16:03
gli incidenti frontali sono quanto di più stupido esista. al 99% sono solo colpa di chi guida ed anche se ci fai una strada larga 20 metri ci saranno sempre. sta agli automobilisti capire che non bisogna distrarsi ed adeguare la velocità alla strada che si sta percorrendo. in una strada arginale come quella oltre che andare a 50 km ora quando si intravede un'auto in arrivo il piede deve essere sul freno e non sull'acceleratore.
2016-02-27 17:15:35
anche se col massimo risalto ancora non impariamo a correre meno veloci e con una guida più attenta...evitando distrazioni varie prima di tutti il cellulare.