Impiegata scomparsa: sequestrata
o uccisa. Caccia alla "vita parallela"

Impiegata scomparsa: sequestrata  o uccisa. Caccia alla "vita parallela"

di Luca Ingegneri e Donatella Vetuli

PADOVA - Isabella Noventa potrebbe essere stata sequestrata o addirittura uccisa. È attorno a questi scenari che gli investigatori della Squadra mobile, coordinati dal pubblico ministero Giorgio Falcone, stanno compiendo accertamenti a 360°. Vogliono capire chi fosse veramente la 55enne impiegata nello studio di un medico di base ad Albignasego scomparsa da venerdì scorso, e se avesse una vita parallela. Quesiti che gli inquirenti stanno cercando di risolvere attraverso una serie di verifiche patrimoniali e contabili. Gli inquirenti stanno poi cercando di ricostruire la rete di rapporti della donna scandagliando i tabulati dei due cellulari e contattando tutti coloro che hanno parlato con lei nei giorni precedenti la scomparsa. Il telefono che Isabella portava con sé la sera in cui si sono perse le sue tracce sembra essersi volatilizzato...
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 22 Gennaio 2016, 08:36






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Impiegata scomparsa: sequestrata
o uccisa. Caccia alla "vita parallela"
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2016-01-22 09:14:52
cercate i soldi e troverete anche lei.