Aggredita sul percorso-vita: denuncia social di una podista 30enne

PER APPROFONDIRE: agguato, assalita, denuncia, limena, social
Aggredita sul percorso-vita: denuncia social di una podista 30enne

di Barbara Turetta

LIMENA - L'ha vista e le ha teso un agguato, ma lei fortunatamente è riuscita a scappare. Ad attendere la donna alla fine del percorso vita un 30enne robusto. La podista s'è messa a correre  urlando. E così lui ha desistito e si è allontanato in bici. Se l'è vista brutta lunedì sera una trentenne di Limena che aveva deciso di fare una corsetta  lungo il percorso vita che costeggia il Brentella. E la sua disavventura non l'ha tenuta per sé.

Non solo ha chiesto subito aiuto alle auto di passaggio e ha avvisato i carabinieri (sul posto è arrivata una pattuglia di Vigodarzere), ma pur consapevole che correre di sera da sola non è forse stata l'idea più giusta, ha condiviso su facebook la brutta esperienza, mettendo così in guardia donne e ragazze. Il percorso vita di Limena è un tracciato ben curato ed illuminato, immerso nel verde, che sbuca a Ponterotto.


 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoled├Č 30 Novembre 2016, 16:01






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Aggredita sul percorso-vita: denuncia social di una podista 30enne
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2016-11-30 16:11:46
Anche questo delitto da ascriversi alla sinisra dem o non dem con l'aggiunta della chiesa e dei radicali, oggi sono scatenato, per via de quei fioi veneti.