Scambiato per un profugo,
libraio aggredito: denunciati

PER APPROFONDIRE: denuncia maltrattamenti, padova, profugo
Frank Afrifa

di Eugenio Garzotto

ARRE - I carabinieri della stazione di Conselve hanno denunciato a piede libero due persone ritenute responsabili dell'aggressione, il 22 settembre scorso, di Frank Afrifa, il 36enne libraio di origine ghanese scambiato per un profugo, picchiato e spintonato mentre tornava a casa, ad Arre. Si tratta di R.C., 31enne di Pozzonovo, e di N.G., una 45enne residente a Conselve, entrambi operai. I militari sono risaliti alla coppia dopo avere sentito alcuni testimoni del fatto, avvenuto nelle vicinanze della locale fermata degli autobus. Frank Afrifa, titolare della libreria universitaria Nexus in via Beato Pellegrino a Padova, era appena sceso dal pullman.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 19 Ottobre 2016, 11:17






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Scambiato per un profugo,
libraio aggredito: denunciati
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 17 commenti presenti
2016-10-19 11:41:14
Comunque anche nel padovano non mancano le risorse di eccellenza. Auguri al libraio.....ciao enrico...
2016-10-19 11:55:16
Denunciati perchè sentite alcune testimonianze !!! Ma io che vengo spintonato anche nel prendere un caffè perchè prima vengono loro ! ed insultato tutti i giorni da queste risorse (comprese quelle già presenti come il libraio) me la devo solo incartare perchè se reagisco in egual misura vengo tacciato di Razzismo e forse anche condannato ! Non parliamo poi delle offese che arrivano dai nostri Politici, perche allora ci vorrebbe la Treccani all'ennessima !
2016-10-19 12:04:58
Sono tutti uguali, nel dubbio...
2016-10-19 12:26:28
elise..se vuoi portarti a casa un po di risorse boldriniane... cosi ci dai una mano.
2016-10-19 12:30:52
infatti essendo di origine Ghanese tutto puo' essere meno che "Profugo" (non e' paese ne in guerra ne povero.... pero')