Scambiato per un profugo,
libraio aggredito: denunciati

PER APPROFONDIRE: denuncia maltrattamenti, padova, profugo
Frank Afrifa

di Eugenio Garzotto

ARRE - I carabinieri della stazione di Conselve hanno denunciato a piede libero due persone ritenute responsabili dell'aggressione, il 22 settembre scorso, di Frank Afrifa, il 36enne libraio di origine ghanese scambiato per un profugo, picchiato e spintonato mentre tornava a casa, ad Arre. Si tratta di R.C., 31enne di Pozzonovo, e di N.G., una 45enne residente a Conselve, entrambi operai. I militari sono risaliti alla coppia dopo avere sentito alcuni testimoni del fatto, avvenuto nelle vicinanze della locale fermata degli autobus. Frank Afrifa, titolare della libreria universitaria Nexus in via Beato Pellegrino a Padova, era appena sceso dal pullman.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 19 Ottobre 2016, 11:17






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Scambiato per un profugo,
libraio aggredito: denunciati
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 17 commenti presenti
2016-10-21 09:53:02
il concetto di base dovrebbe essere "dire pane al pane e vino al vino" si scrive sempre di "profughi" quando certi dati ufficiali (credo dalle prefetture) dicono che di tutti i "migranti" [200.000] (prima dell'identificazione chiamiamoli cosi') di cui alcune migliaia sono "richiedenti asilo"(domanda che non tutti fanno)e finiscono nei CARA o adesso SPRAR di questi solo una "percentuale" (3 ,5, 7 a seconda) sono veri "rifugiati" in fuga da una guerra (Seria) qui chiamano "profughi" anche i Pachistani (ultima guerra nel 1971 = 45 anni fa quando quasi tutti non erano [in maggioranza sono 20-30enni] neppure nati) Cosi' come vengono "gestiti" gli invalidi: pensione di invalidita' (Visto ieri una signora senza un rene e l'altro malato invalidita' 80 per cento) 289 EURO al mese meno di 10 EURO al giorno, fondi magari limitati dall'enorme numero di "falsi invalidi" (finti ciechi, finti sordi, finti tutto poi ripresi dalle forze dell'ordine a guidare, fare la spesa, muoversi senza difficolta') che pero' intascano indebitamente la maggior parte delle pensioni.(magari hanno pure l'accompagnamento: un familiare di fiducia)
2016-10-20 06:20:44
Sia profugo o meno, picchiato perché ha la pelle scura. Inutile che vi arrampichiate sugli specchi. E' un imprenditore che lavora e paga le tasse. La prossima volta al festival del cinema picchieremo Will Smith?
2016-10-19 23:01:17
Se la sono presa con l'unico immigrato che si dà daffare.Ma quanto é sfigato ?
2016-10-19 22:35:42
Infatti titolo ed articolo non parlano di profugo ...
2016-10-19 18:46:35
... probabile clandestino con - donato dalle varie sanatorie.. la lega e berlusca ne hanno " sanati " un milione circa in un solo colpo..