I senzatetto? Vivono in villa liberty tra ratti, spazzatura freddo e buio

PER APPROFONDIRE: belluno, liberty, senzatetto, villa
I senzatetto? Vivono nella villa stile liberty diventata rifugio di sbandati

di Olivia Bonetti

BELLUNO - È diventata negli anni rifugio di senza tetto e balordi, tanto che sono ormai innumerevoli gli interventi della polizia per vari episodi che sono finiti alle cronache. È la villa liberty di via Matteo Cesa ai civici 8 A e B: una casa immersa nel verde in pieno centro a Belluno, sotto il ponte degli Alpini. Ma più che un sogno, quando entri, sembri di essere finito in un incubo. Ratti che ti attraversano sotto il sole e che vanno a rifugiarsi tra la catasta di rifiuti che c'è accanto. Ma quella casa è abitata: un uomo dal balcone saluta. Si sta fumando una sigaretta. «C'è il signor Tormen?», chiediamo. «È via per pochi giorni, ma torna. Chi devo dire?», chiede gentilmente l'uomo. Una scena al limite del paradosso: sì perché quello non è un residente o il proprietario visto che la villa non sarebbe ufficialmente abitata. È uno che è lì abusivamente, come le decine di persone che negli anni sono andati a vivere in quella casa. Tre di loro ieri sono stati anche condannati in Tribunale a Belluno: hanno preso in tutto 3 anni e 3 mesi. Ma questo non li allontanerà certo dalla loro villa.

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerd├Č 21 Aprile 2017, 05:02






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
I senzatetto? Vivono in villa liberty tra ratti, spazzatura freddo e buio
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2017-04-22 08:13:38
Buono a sapersi, se adocchio una baita isolata ed abbadonata..risolvo il problema vacanze gratis. Una volta ho chiesto di chi fosse una casa in posizione panoramica in ameno paesello agordino..Risposta fornita da un passante del luogo: "sono andati in Australia cinquanta anni fa e da allora non e' rientrato piu' nessuno.Neppure ricevuta una cartolina.Ma io taglio l'erba intorno ..per fare un piacere.Non e' neppure in vendita.Silenzio assoluto,tra un poco crolla il tetto ed allora in pochi anni , addio.Ma la proprieta' e' sacra.Non si sa mai che tornino e se trovano dentro qualcun abisivo del posto gente sai che vegogna.
2017-04-21 18:58:19
E quindi? Li lasciano fare?? Complimenti agli amministratori e polizia locale!
2017-04-21 14:23:13
Il problema : non sono migranti ! (forse)
2017-04-21 19:03:33
per migranti intendi i clandestini che vanno a prendere in Libia?