Maxi regalo anti-tumori alla Ulss: misterioso mecenate investe 1,8 milioni

Il tomografo da 1,8 milioni regalato dal misterioso mecenate alla Ulss 1 Dolomiti

di Alessia Trentin

BELLUNO - Regalo di Pasqua milionario per l'Usl 1 Dolomiti. Misterioso donatore acquista per il San Martino la Pet Tc. Un macchinario d'avanguardia per la diagnosi e la localizzazione precisa dei tumori che catapulta l'ospedale cittadino al secondo posto in Italia per innovazione in queste settore.

Se a Natale si è tutti più buoni, anche a Pasqua non si scherza. L'investimento dell'anonimo benefattore si aggira infatti attorno ad 1 milione e 800 mila euro. Una cifra da capogiro anche per i bilanci dell'azienda sanitaria tanto da spingere tecnici e medici ad ammettere «senza questo gesto non l'avremmo potuta acquistare». Il macchinario, un tomografo ad emissione di positroni associato ad un tomografo tc consente di individuare con estrema precisione la posizione e il nucleo del tumore per direzionare la cura radioterapica.


 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 14 Aprile 2017, 10:26






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Maxi regalo anti-tumori alla Ulss: misterioso mecenate investe 1,8 milioni
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 13 commenti presenti
2017-04-15 12:22:24
Singolare coincidenza con maurizzzzio..mi e' sorto un dubbio.Avranno personale in grado di utilizzare??? mi raccontano che in Opspedale del vicinato, erano appena state installate cucine da grandi comunita' eccellenza de lmade in Italian Inox valley.Poco dopo sono state chiuse le cucine ed e' iniziata l'era dei vassoi di plastica sigillati.. solo da riscaldare.Sul coperchio spesso si nota rugiada di condensa, e talvolta il paziente non risce neppure a strappare il coperchio assai tenace.Se trova un 'anima buona o parente che lo assiste, lo strappo avviene tra qualche imprecazione...altrimenti..passano a recuperare il non consumato col comento"Che schizzinosi ".morale..senza competenze e volonta' la splendida macchina rischia , ma si spera di no.
2017-04-14 19:16:29
Ottima notizia. Speriamo pero' che la donazione sia stata "concordata" che di macchinari acquistati (appaltati ...) e NON utilizzati sono pieni gli scantinati degli ospedali italiani. Manca l'operatore addestrato ad usarlo, manca la manutenzione, mancano i reattivi, manca il materiale di consumo, manca la voglia di lavorare ....
2017-04-14 18:52:47
Auguroni di Buona Pasqua a questo "Signore"
2017-04-14 18:43:17
Se pensate soltanto ai soldi spesi per l'aereo presidenziale di Renzi una spesa del genere è una goccia in mezzo al mare...grazie mille al benefattore ma si vergognino i cialtroni che ci amministrano
2017-04-14 21:09:26
Lei e un povero di spirito