Incidente in pista, cade e sbatte
la testa: muore una ventinovenne

PER APPROFONDIRE: arabba, incidente, morta, sci
LIVINALLONGO - Una vacanza sulla neve con il fidanzato è finita in tragedia oggi, sabato, per una 29enne di Faenza (Ravenna). Daniela Ranzi ha perso la vita dopo essere caduta in pista a passo Campolongo nel comprensorio di Arabba. La giovane dopo la caduta è rimasta cosciente. È stata subito soccorsa dagli agenti della polizia di stato del soccorso piste che sono intervenuti intorno alle 13.30 dopo l’incidente.

La giovane poi è stata affidata all’ambulanza del 118, ma è spirata poco dopo. Dalle testimonianze raccolte sembra che sia caduta da sola, sbattendo probabilmente la testa.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 16 Gennaio 2016, 17:59





Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Incidente in pista, cade e sbatte
la testa: muore una ventinovenne
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2016-01-16 18:58:58
Purtroppo le disgrazie accadono dappertutto e non solo sulle piste da sci ; succede in bicicletta....succede agli escursionisti ....succede ai motociclisti ....ecc. ecc.
2016-01-16 22:33:56
Il caschetto in bicicletta ha salvato più di una vita, potrebbe servire anche sulle piste ghiacciate
2016-01-17 05:28:24
Davvero? Grazie per il commento....illuminante
2016-01-17 05:29:37
Che commento......illuminante!
2016-01-17 06:47:07
Per succedere...succede e continuerà ancora.Però a cercare bene sono in continuo progresso i dispositivi di protezione:caschi, air bag sottotuta. Prima di invocare rassegnati il caso fatale...che pur sempre esisterà, prendere lòe precauzioni, guai ad arrendersi alla fatalità.A partire dalla preparazione tecnica e dall'allenamento.Vale per tutti gli sport, anche canottaggio , pattinaggio, la corsa in montagna, persino la semplice escursione che in questo periodo di cielo sereno e terreno ghiacciato miete vittime che sono scivolate.