​Le barriere sono simboli di resistenza all'orrore

PER APPROFONDIRE: barriere, orrore, resistenza, simboli
Gentile direttore
ai grandi e famosi architetti, e anche a molti di noi, le barriere new jersey non piacciono. Ci obbligano a snaturare la bellezza. Il terrorismo ci obbliga a vivere in uno stato di perenne emergenza e le brutte barriere new jersey antiterrorismo deturpano le città, i centri storici e le bellezze che il mondo ci invidia.

Queste misure servono soltanto a complicare la nostra abituale vita e ci danno sicurezza parziale ma non totale, ci proteggono da furgoni, auto o camion lanciati dai terroristi contro la folla inerme, ma non ci proteggono da coloro che saltano e vogliono farci saltare in aria, cioè kamikaze imbottiti di esplosivo. Certamente non c'è modo di conciliare la sicurezza con la bellezza. Il tranquillo vivere con i disagi dei controlli. Speriamo che questo periodo passi e si torni alla vita normale. Senz'altro importando povertà, miseria e frustrazione non sarà facile la nostra esistenza. I disperati sono terra fertile per il terrorismo. Le nostre vite potranno divenire blindate. E siamo noi comuni mortali a stringerci per fare posto, non i quartieri alti o la casta dei politici o alti funzionari e grandi ricchi.


Jeff Carosella
Dolo (Venezia)


Caro lettore,
credo che a nessuno piacciano quei blocchi di cemento che hanno fatto la loro triste comparsa nei centri storici di molte delle nostre città. Ne faremmo tutti volentieri a meno. Purtroppo i terroristi islamici in nome di Allah ci hanno dichiarato guerra e siamo costretti a difenderci. E a difendere il valore più alto: la vita umana, di fronte alla quale anche l'estetica deve e può venire sacrificata.

Lo sappiamo: neppure i blocchi di cemento ci garantiscono il rischio zero di fronte alla follia stragista dei kamikaze affiliati all'Isis. Ma se, per esempio, sulla Rambla di Barcellona fossero state collocate alcune barriere new jersey, i terroristi avrebbero incontrato qualche ostacolo in più nella loro corsa omicida. E qualche vita umana forse sarebbe stata salvata. Blindature e controlli sono il prezzo da pagare. Ma devono essere simboli di resistenza all'orrore, non di rassegnazione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 29 Agosto 2017, 15:25






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
​Le barriere sono simboli di resistenza all'orrore
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 31 commenti presenti
2017-08-30 14:53:53
Danno soltanto una protezione parziale? Hai detto nientr, anche il casco, la cintura di sicurezza ecc.. dauuo una protezione parziale e rendono il viaggio meno comodo, ma questo non.è un buon motivo per non usarli.
2017-08-30 13:26:37
Magari sarebbe ora che oltre alle difese passive si passasse all'attacco invece di aspettare americani e russi, Europa sveglia!
2017-08-30 12:13:10
Non servono a nulla. Le metti in Piazzale Roma e se vogliono attaccano al mercato di Mestre, se le mettevano sulal Rambla attaccavano davanti alla cattedrale. Non puoi riempire tutte le città di new jersey!
2017-08-30 11:06:33
Credo servano solo ad arginare gli attacchi fintanto che i terroristi non trovano un altro sistema. Ci stiamo israelizzando. In medio oriente vivono come se il vicino di poltrona fosse un potenziale terrorista.Sono schegge impazzite singole pertanto difficilissime da individuare. Di chi e' la colpa? Anni di politiche sbagliate degli americani ed europei che prima ammazzano coloro che tengono a freno questi esaltati poi fanno spallucce.
2017-08-30 12:27:58
No comico, non argineranno una benemerita fava. E' come avessero eretto una barriera con i Lego. Queste strutture servono a far sì che la gente non smetta di uscire e consumare e aggregarsi. Si venderebbero la mamma ai piani alti, pur di controllare la vostra percezione del pericolo. Se capite avete paura, se avete paura cominciate a comportarvi in modo incontrollato e crollano le vendite e le prenotazioni negli hotel di lusso nei centro città dei luoghi bersagli, i meeting delle grosse aziende, il giro di affari, l'import/export. Fate voi... se credete a questa politica accomodatevi. Servite a sostenere il sistema e vi proteggono con i mattoncini stile minecraft, se salta qualcuno pazienza, loro l'illusione ve l'hanno data e organizziamo qualche altro funerale con qualcuno che sorride a favore di camera e cominciano gli applausi.