Maturità, il grave refuso sul sito del Ministero per le "traccie". "Errore del fornitore tecnico"

PER APPROFONDIRE: istruzione, maturità, ministero, refuso, sito
Maturità, il grave refuso sul sito del Ministero:
Un errore piuttosto grave, di quelli che i più attempati definirebbero 'da matita blu' e che farebbe rivoltare nella tomba il compianto Tullio De Mauro. Il tutto sul sito del Ministero dell'Istruzione, a due giorni dalla prima prova scritta dell'esame di maturità 2017.



Se il singolare è 'traccia', la grammatica italiana vuole che il plurale sia senza la 'i'. Sul sito del Ministero, però, è comparso il seguente titolo: "Traccie prove scritte". Un errore che ha scatenato l'ironia degli utenti sui social e che è stato corretto poco dopo dal sito.
 

 

 

 


Da viale Trastevere si giustificano così: «Si tratta di un errore di battitura, di un errore materiale che, naturalmente, non doveva esserci, tanto più su una pagina che riguarda gli esami. Colpa del fornitore tecnico che gestisce l'inserimento dei contenuti nel sito, ma che si è scusato per l'episodio accaduto che arreca un danno d'immagine alla nostra istituzione».
 

 

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 20 Giugno 2017, 10:06






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Maturità, il grave refuso sul sito del Ministero per le "traccie". "Errore del fornitore tecnico"
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-06-20 15:36:38
Non scherzano neppure i battitori alla tastiera dei sottotitoli dei TG. Bisogna rileggere, cosa che mi dico spesso...senza fretta di battere il tasto ""Invia"..ma poi scappa.Fortuna che alla Maturita' si puo' portare il dizionario..uno copmleto...( anche dei sinonmi e dei contrari? Io lo porterei, anche se il dizionario buono li ha)