Australia, ​nasce di oltre sei chili di peso: entra nella lista dei neonati più grandi del mondo

PER APPROFONDIRE: bambina, bambino, record
Australia, ​nasce di 6,05 kg entrando nella lista dei neonati più grandi del mondo

di Marta Ferraro

Con 6,05 kg la neonata Maisie Lily Macdonald ha imposto il record come la bambina più grande nata nell’ospedale di Rockhampton, in Australia.
Maisie è arrivata una settimana prima del previsto con un parto cesareo d’urgenza. Le analisi effettuate sulla piccola non mostrano alcuna anomalia nelle sue condizioni di salute e secondo i genitori sono comuni in famiglia i casi di bambini grandi, tanto è vero che anche la sorellina dell’ultima arrivata è nata di 6 kg.
“Benvenuta al mondo e in famiglia alla bambina gigante”, ha così dato la notizia della nascita di Maisie su facebook il papà della piccola.
Nonostante i suoi 6,05 kg Maisie pesa solo la metà del bambino più grande del mondo nato in Canada nel 1888.
Il neonato più grande nato in Australia resta, però, Stephen Lyttle che nacque il 26 gennaio del 1963 con 7,399 kg, mentre la bambina più grande del Paese rimane, per il momento, Cathleen Abels con 7,6 kg venuta al mondo addirittura con parto naturale.
Ci sono, però, altri casi record. In Brasile Moaci Colaço è nato di 7,650 kg, il 3 settembre del 2014 nella città di Floresta nello stato di Pernambuco. Il più grande bambino dell’epoca moderna è Akbar, in arabo Grande, che è nato di 8,4 kg nel 2009.  
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 9 Settembre 2017, 13:45






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Australia, ​nasce di oltre sei chili di peso: entra nella lista dei neonati più grandi del mondo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2017-09-11 03:54:08
Che bella ciccionetta!
2017-09-10 23:21:38
se fosse stata la metà, quello piu' grande ne pesava 12. Spero cmq per la mamma che sia nata col cesareo
2017-09-09 17:48:17
......ma ...e la mamma.......?
2017-09-10 17:40:08
facendo le debite proporzioni, sui due quintali, otto sacchi di cemento