Ius soli, Gentiloni: «Non ci sono le condizioni per l'ok entro l'estate»

PER APPROFONDIRE: gentiloni, ius soli
Ius soli, Gentiloni: «Non ci sono le condizioni per l'ok entro l'estate»
«Tenendo conto delle scadenze non rinviabili in calendario al Senato e delle difficoltà emerse in alcuni settori della maggioranza non ritengo ci siano le condizioni per approvare il ddl sulla cittadinanza ai minori stranieri nati in Italia prima della pausa estiva. Si tratta comunque di una legge giusta. L'impegno mio personale e del governo per approvarla in autunno rimane». Lo dichiara il premier Paolo Gentiloni.

«Sullo ius soli il Pd seguirà l'indicazione proposta dalle valutazioni del presidente Gentiloni. Come sempre detto, siamo al suo fianco - ha aggiunto il vicesegretario del Pd e ministro Maurizio Martina -.
 La legge per la nuova cittadinanza rimane per noi un obiettivo importante».

«Ius soli, parla Gentiloni: 'Non riusciremo ad approvare la legge sulla cittadinanza in estatè. Prima vittoria, della Lega (che più di tutti si è opposta in Parlamento) ma soprattutto vostra, che in Rete vi siete mobilitati a migliaia! Se ci riproveranno, ci ritroveranno pronti. Grazie e avanti così: stop invasione». Così su Facebook il segretario della Lega, Matteo Salvini.

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 16 Luglio 2017, 19:16






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Ius soli, Gentiloni: «Non ci sono le condizioni per l'ok entro l'estate»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 7 commenti presenti
2017-07-17 07:44:09
Se va in porto la liu solis ci manderanno le donne già in cinta pronte per partorire ,e poi chi le mandera più a casa loro?
2017-07-16 23:18:19
Non vogliamo lo ius soli nè entro l'estate nè mai
2017-07-16 22:01:10
Mi domando se questo è il modo di agire del Governo. È giusto e doveroso ricordarlo, abbiate pazienza: a guida Pd. Secondo me l'Italia ha altri problemi molto più importanti ed urgenti dello Ius Soli. Per esempio: il nostro spaventoso Debito pubblico che si sta avvicinando ai 2.300 miliardi di Euro, le migliaia di persone e famiglie colpite dal terremoto, gli oltre 15 milioni di persone e famiglie povere e in difficoltà, i nostri giovani che emigrano all'estero e che forse non torneranno più a casa, le migliaia di migranti che continuano a sbarcare ogni giorno sui nostri porti ecc.
2017-07-16 21:39:32
Finché l' Italia non avrá di nuovo il pieno controllo dei propri confini e la certezza che chi entra é meritevole, saro´sempre fermamente contrario allo Jus Soli
2017-07-16 21:27:14
Il PD si sta scavando la fossa con le proprie mani, il brutto è che ci trascina dentro pure noi.