Camionista slovacco ubriaco travolge un'auto al casello e fugge: morti i genitori, gravi i 3 bimbi

PER APPROFONDIRE: casello, morti, tir, torino
Camionista slovacco ubriaco travolge un'auto al casello e fugge: morti i genitori, gravi i 3 bimbi
Choc in autostrada. Un Tir è piombato su un'auto ferma al casello di Rondissone (Torino) della A4 Torino-Milano per prendere il biglietto del pedaggio trascinandola per 200 metri. Sulla vettura, una Fiat Idea, c'era un'intera famiglia marocchina residente a Torino: i genitori, 50 anni il padre e 38 la madre, sono morti sul colpo, feriti gravi i tre bimbi, la più piccola di 18 mesi, un maschietto di 3 e una bambina di 5 trasportati dal 118 al Regina Margherita di Torino. Ferito, in modo non grave, il conducente di una seconda auto travolta dal Tir, che ha proseguito la sua corsa, in direzione di Milano, senza prestare soccorso, per quaranta chilomatri prima di essere bloccato dalla polizia.
 
 

Il camionista del Tir è stato rintracciato e fermato dalla polizia stradale di Novara est nei pressi di Villarboit (Vercelli), dopo quaranta chilometri. È uno slovacco, apparso in stato confusionale: Il conducente era ubriaco. "Non si reggeva nemmeno in piedi" quando è stato bloccato dagli agenti.

La polizia lo ha inseguito e raggiunto all'altezza del casello seguente, Villarboit. Il guidatore, slovacco, aveva avuto un altro incidente poco prima in tangenziale. Ai poliziotti è apparso in stato confusionale. I vigili del fuoco, arrivati anche con l'elicottero Drago, stanno cercando di disincastrare le persone nell'auto. Sul posto è arrivata anche la polizia stradale di Novara.

GRAVI MA STABILI LE CONDIZIONI NEONATA FERITA Restano gravi ma stabili le condizioni della neonata ricoverata ieri sera in rianimazione al Regina Margherita di Torino per le fratture riportate a seguito dell'incidente che nei pressi del casello di Rondissone, sull'autostrada Torino-Milano, ha coinvolto l'auto su cui viaggiava con i genitori, entrambi deceduti, e due fratellini. Entrambi i bambini sono ricoverati anche loro in ospedale in condizioni meno gravi della neonata.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 23 Settembre 2016, 21:12






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Camionista slovacco ubriaco travolge un'auto al casello e fugge: morti i genitori, gravi i 3 bimbi
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 10 commenti presenti
2016-09-23 21:26:06
svovacco e chi se no?
2016-09-23 21:43:54
sono queste purtroppo le vere tragedie della vita, quelle che ti lasciano attonito, impotente, perchè in fondo non riesci a trovare alcuna spiegazione o giustificazione, ti senti addosso solo un senso di frustrazione di fronte alla sconfitta della vita.
2016-09-24 07:22:30
Mi raccomando : adesso sbrighiamoci a farlo ripartire scusandoci per avergli fatto perdere tempo prezioso.
2016-09-24 07:53:27
GALERA!!!!!!
2016-09-24 07:53:57
GALERA!!!!!!