Napoli, ladro scoperto fa fuoco contro il padrone casa, il poliziotto risponde e lo ferisce

PER APPROFONDIRE: ladro, napoli, sparatoria
Napoli, ladro scoperto fa fuoco contro il padrone casa, il poliziotto risponde e lo ferisce
Un poliziotto non in servizio risponde al fuoco di un rapinatore e lo ferisce: è successo la scorsa notte a Giugliano in Campania (Napoli), nel giardino che si trova davanti all'abitazione dell'agente. Il malvivente, di origini albanesi, è ora ricoverato in ospedale. A terra la Polizia di Stato ha trovato una pistola 7,65, un bossolo dello stesso calibro e, un'ogiva conficcata nel muro, a poca distanza dalla finestra dalla quale l'agente ha sparato. L'agente svegliato dai rumori provenienti dal giardino, si è affacciato e si è qualificato. Una delle persone presenti in giardino gli sparato, un colpo, mancandolo di poco. L'agente a questo punto ha risposto al fuoco ferendolo.

Il ladro è un immigrato irregolare di origine albanese Eugen Kami, 36 anni. L'uomo - ha reso noto il questore di Napoli, Antonio De Iesu - ha precedenti penali per furto e ricettazione ed era in compagnia di altri due complici, componenti di una banda che ha già messo a segno altri colpi. L'albanese era armato di una pistola «Walther» 7.65, risultata rubata a Giugliano nel dicembre 2015.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 16 Maggio 2017, 09:27






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Napoli, ladro scoperto fa fuoco contro il padrone casa, il poliziotto risponde e lo ferisce
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 18 commenti presenti
2017-05-17 09:26:15
aveva una "Walther" 7,65 ma P.38? PP?, PPK? comunque negli USA ne avrebbero beccati due o magari tutti e tre: con 15 colpi a disposizione (Mel Gibson
2017-05-16 19:47:20
delinquente cronico irregolare che ora gode della nostra assistenza sanitaria.Questo mi da'proprio fasidio.
2017-05-16 19:31:13
Beh non è che laggiù sia poi una mosca bianca.....
2017-05-16 17:25:00
Tanta preoccupazione per i profughi Africani, che ci siamo dimenticati di quanti hanno messo radici "imprenditoriali".Le piazze ed i bar ne sono pieni e non si capisce come campino e mantengano i macchinoni tedeschi di cui vanno fieri.
2017-05-16 13:32:21
Non mi stupirei se: poliziotto indagato e condannato a pagare spese mediche e danni morali al delinquente,delinquente dimesso e subito operante nel "mestiere" sospeso a causa di incidente sul lavoro.