Roma, nonno con pistole nel forno e cocaina nel bagno

PER APPROFONDIRE: carabinieri, droga
Controlli dei carabinieri a Tor Bella Monaca
In casa aveva due pistole con matricola abrasa, nascoste nel forno della cucina, e cocaina conservata nei flaconi dei medicinali, in un armadietto del bagno. Un uomo di 72 anni, romano con precedenti penali, è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Tor Bella Monaca. Le pistole, enrambe calibro 9x21, erano avvolte in una busta di cellophane, con tanto di proiettili.

Le armi sono state sequestrate e saranno esaminate dagli esperti del Ris di Roma, per verificare se siano state utilizzate in delitti recenti.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 17 Giugno 2017, 11:18






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Roma, nonno con pistole nel forno e cocaina nel bagno
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti