Roma, aspirante suicida si getta dal ponte: i carabinieri si tuffano e lo salvano

PER APPROFONDIRE: carabinieri, ponte mammolo, roma
Si getta dal ponte per uccidersi  i carabinieri si tuffano e lo salvano
Due carabinieri della stazione Santa Maria del Soccorso, questo pomeriggio, hanno salvato un 53enne romano che si era appena gettato da ponte Mammolo, nel fiume Aniene. I militari sono stati allertati da alcuni passanti che avevano notato l'uomo sporgersi dal parapetto del ponte, da dove si è poi lanciato da un'altezza di circa 10 metri. A quel punto i due non hanno esitato a lanciarsi nel fiume, uno dall'argine destro l'altro dall'argine sinistro, raggiungendo a nuoto il 53enne che è stato salvato.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 18 Marzo 2017, 19:03






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Roma, aspirante suicida si getta dal ponte: i carabinieri si tuffano e lo salvano
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-03-19 10:47:40
....bel tuffo pero'....!