Pakistan, tre sorelle in burka uccidono il fratello dello sciamano: «È un blasfemo»

PER APPROFONDIRE: burqa, pakistan, sciamano
Tre sorelle in burka uccidono il fratello dello sciamano: «È un blasfemo»
Tre giovani sorelle pachistane che indossavano un burqa hanno attaccato ed ucciso ieri a colpi d'arma da fuoco vicino a Sialkot (provincia del Punjab), un uomo accusato 13 anni fa di blasfemia. Lo riferisce oggi DawnNews Tv. L'incidente, precisa l'emittente, è avvenuto nel villaggio di Nangal Mirza e le donne - identificate come Amna, Afshan e Razia - sono state arrestate dalla polizia.

Secondo una ricostruzione dei fatti, le sorelle si sono recate ieri a casa di uno sciamano, Mazhar Hussain Syed, chiedendogli di pregare per loro. Al termine del rito hanno chiesto all'uomo se il figlio, Fazal Abbas di 45 anni, fosse ritornato dalla sua permanenza all'estero. Ottenendo una risposta positiva, hanno chiesto di poterlo incontrare. Quando Abbas si è presentato, le donne hanno sfoderato le pistole è lo hanno ucciso sparandogli a bruciapelo e lanciando poi grida di giubilo per «avere eliminato un blasfemo». Nella loro deposizione al commissariato le giovani hanno confermato il movente ribadendo che nel 2004 Abbas commise un atto di blasfemia, effettivamente verificato dagli agenti, ma che «all'epoca non potemmo ucciderlo perché eravamo bambine».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 20 Aprile 2017, 10:17






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Pakistan, tre sorelle in burka uccidono il fratello dello sciamano: «È un blasfemo»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 12 commenti presenti
2017-04-20 16:25:44
Fra qualche giorno saranno libere, col beneplacito dei giudici e della polizia. Là funziona così.
2017-04-20 15:21:04
Fanatismo religioso. Ma sono meno vigliacche della nostra infermiera che che non vaccinava i bambini (degli altri) per proprio fanatismo ideologico.
2017-04-20 12:52:01
Fra qualche anno in Italia!!! Per ora si limitano a distruggere immagini e statue nelle nostre chiese!!!!
2017-04-20 12:17:39
... più chiaro di così... l'amore universale è il loro obbiettivo... francesco direbbe che sono sorelle nel peccato da amare di più .. e possibilmente importarle in italy per la conversione..
2017-04-20 12:47:17
il problema e' che questi "problemi" vorrebbero invece convertire noi (anche se sono credo circa 600.000 su 60 milioni)[sentito da un Bengalese in TV come quelli che vogliono le Moschee: Vi DOVETE abituare]