​Maryam Mirzakhani morta a 40 anni. La "Premio Nobel" per la Matematica lascia figlia e marito

Maryam Mirzakhani
Maryam Mirzakhani, la prima donna al mondo a ricevere la prestigiosa Medaglia Fields per la matematica, è morta negli Stati Uniti. La 40enne iraniana, docente alla Stanford University, era malata di tumore al seno. Soprannominata il 'Premio Nobel per la Matematica', la Medaglia Fields viene assegnata ogni 4 anni a matematici al di sotto dei 40 anni. La Medaglia Fields venne assegnata alla Mirzakhani nel 2014 per i suoi studi sulla geometria complessa e i sistemi dinamici.

Il presidente iraniano Hassan Rouhani, hanno riferito i media di stato di Teheran, ha accolto la notizia della scomparsa della professoressa Mirzakhani con "grande dolore". Per il ministro degli Esteri Javad Zarif, la sua morte è motivo di tristezza per tutti gli iraniani. La Mirzakhani , sposata con lo scienziato ceco Jan Vondrak, lascia una figlia.

Sui social media ha suscitato polemiche la scelta dei media ufficiali iraniani di mostrare immagini della Mirzakhani con il capo coperto dal velo, invece delle foto più recenti che la ritraggono a capo scoperto.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 16 Luglio 2017, 11:45






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
​Maryam Mirzakhani morta a 40 anni. La "Premio Nobel" per la Matematica lascia figlia e marito
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti