Il Marocco riavrà il suo dinosauro. E' il “papà” del mostro di Lochness

PER APPROFONDIRE: dinosauro, marocco, parigi
Il Marocco riavrà il suo dinosauro. E' il “papà” del mostro di Lochness
Il Marocco riavrà il suo dinosauro marino. Scoperto a febbraio, mentre stava per essere venduto all'asta, a Parigi, il plesiosauro di 66 milioni di anni, noto come il papà del mostro di Lochness, torna a casa, a Rabat. Un rientro che conclude una lunga battaglia diplomatica. I proprietari dello scheletro, accusati di aver sottratto illegalmente lo Zarafasauro oceanico, hanno accettato l'accordo giudiziario ritirando il reperto dalla vendita. Fossile considerato eccezionale, per lo scheletro completo al 75% e per e le dimensioni - quasi 12 metri di lunghezza - era stato proposto all'asta per una base di 450 mila euro, dall'hotel Drouot di Parigi.
 
 


È stata una Ong di Rabat a sollevare il caso, sospettando che il plesiosauro di sicura provenienza marocchina fosse stato esportato illegalmente. Un tesoro patrimoniale unico, finito chissà come in Francia, pronto per essere venduto a qualche museo o collezionista del mondo. La denuncia aveva messo in moto le autorità e quando queste di sono rivolte alla casa d'aste, il proprietario dello scheletro è stato raggiunto da un avviso di garanzia perché nel frattempo era scattate l'inchiesta. Riconosciuta la provenienza, i proprietari hanno bloccato la vendita e grazie all'intermediazione dell'ambasciata del Marocco in Francia, hanno riconsegnato il fossile. Saranno risarciti delle spese di restauro e di ricostruzione dello scheletro. La denuncia per sottrazione di bene e per esportazione illecita di fossile seguirà il suo corso. Alla casa d'aste il plesiosauro risultava con tutte le carte in regola
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Gioved├Č 20 Aprile 2017, 16:13






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Il Marocco riavrà il suo dinosauro. E' il “papà” del mostro di Lochness
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti