"Ho stuprato e ucciso Maddie McCann", confessione choc del pedofilo -Foto/Video

PER APPROFONDIRE: maddie mccann, pedofilo
"Ho stuprato e ucciso Maddie McCann", confessione choc del pedofilo
Ammette di aver stuprato e ucciso la piccola Maddie McCann allertando la polizia. Il pedofilo Aaron Collis, 31 anni, condannato a 7 anni di carcere e alla castrazione chimica per aver confessato diversi atti di violenza su dei bambini nel 2009 avrebbe confessato di essere il colpevole della sparizione di Maddie, ma poi la polizia ha fatto una scoperta che ha lasciato tutti senza parole.





L'uomo avrebbe descritto con particolari quanto accaduto, tanto da persuadere la polizia a condurre un indagine, per poi confessare che si era trattato solo di uno scherzo.

Collins, infatti, in realtà non ha mai visto Maddie, né tantomeno ha avuto con la bimba rapporti di alcun genere. L'uomo avrebbe raccontato l'accaduto sul web, dichiarando poi di averlo fatto solo allo scopo di divertirsi, come riporta anche il Sun.

 
 


Collins, che si trova in cura obbligatoria da uno psichiatra a causa delle sue precedenti condanne, non verrà incriminato per il procurato allarme. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 17 Maggio 2017, 17:53






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
"Ho stuprato e ucciso Maddie McCann", confessione choc del pedofilo -Foto/Video
CONDIVIDI LA NOTIZIA
VIDEO
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2017-05-18 17:49:55
Il titolo, tanto per cambiare, e' completamente fuorviante, brutta abitudine dei giornali d'oggidi'.
2017-05-19 00:33:09
La procedura e' nota come click-baiting.
2017-05-18 14:15:58
Se non è stato lui è comunque un elemento da psichiatria criminale.
2017-05-18 08:47:47
Il titolo non rispecchia assolutamente il contenuto dell'articolo ed e' fuorviante. Anzi, e' stato architettato ad arte per attirare l'attenzione su una non-notizia.